Lago di Scanno e dintorni

Oggi voglio raccontarvi, di un weekendino capitato un po’ per caso in uno dei paesini Italiani più belli che abbiamo.

Grazie ad uno Smartbox regalatoci, io e Fede il mio compagno, di viaggi e anche di vita, abbiamo scelto questa meta.

Tutto un po’ per caso, tutto un po’ di corsa ma ciò che ne è venuto fuori è stato un weekend quasi perfetto e a costi davvero contenuti.

Abbiamo scelto di alloggiare presso l’Hotel Roma, io ho un’allergia alimentare da non sottovalutare e qui sono stata, super viziata.

La mattina ci hanno servito una ricchissima colazione e ho potuto godere di ben tre tipi diversi di torta!

Poi per quanto riguarda le norme igienico sanitarie, sono stati davvero super attenti a tutto.

Il nostro tour però è iniziato così, prima di arrivare alla struttura abbiamo deciso di fare una tappa in un posto direi meraviglioso, le Gole del Sagittario che si trovano circa a 30 minuti,

abbiamo fatto due sentieri davvero belli all’interno della riserva protetta e siamo stati lì a refrigerarci prima di ripartire.

Nel parco ci sono anche delle aree picnic e un bellissimo orto botanico, pieno di farfalle.

Tempo fa cercai di scattare una foto ad una farfalla in un sentiero, vicino Capistrello mi ci volle un’oretta buona, prima di riuscire a catturare lo scatto giusto, queste farfalle invece erano incredibilmente a loro agio, infatti nel reel che lascio qui sotto alla fine dell’articolo ve ne accorgerete!

A due passi, ma proprio a due passi c’è il laghetto di San Domenico, bellissima attrazione anche questa.

La prima sera ci siamo fatti una ricca mangiata, siamo stati ad una trattoria lì in centro, vino e cibo ottimi e in due abbiamo speso veramente pochissimo.

La seconda giornata, abbiamo deciso di dedicarla al lago di Scanno, dopo aver passeggiato per le vie del paese la sera prima, siamo anche incappati nella così detta via dei fotografi, che meraviglia! Non ne avevo minimamente idea, una vista spettacolare, ci ha regalato questo incantevole borgo.

Insomma la mattina seguente siamo andati a fare il sentiero del cuore, famoso perchè arrivando in cima si può vedere la caratteristica forma del lago che pare essere proprio un cuore.

Per questo motivo il lago è sempre stato amato da turisti, viaggiatori e fotografi perchè è veramente uno spettacolo della natura.

Mentre eravamo al lago a prendere un aperitivo al chioschetto di fronte alla spiaggia principale sono passati anche due giovani sposini, erano lì per fare il loro servizio fotografico, ammetto che mi piacerebbe fare un servizio lì, anche se mi sono domandata, se fossero arrivati dal sentiero perchè comunque è un sentiero facile di circa un’oretta ma farlo vestiti da sposi non penso sia stata proprio una passeggiata di salute!

Comunque ci sono sicuramente due modi per raggiungere la cima, uno è il sentiero all’ombra che parte dal lago.

L’altro quello che abbiamo fatto noi è il sentiero che parte dal paese esattamente dietro la struttura dove siamo rimasti a dormire.

La vista era impagabile, anche se abbiamo scelto quello al sole ne è valsa comunque la pena.

Per chiudere in bellezza volevamo gli arrosticini, siamo andati “da Vittorio” se vi dovesse capitare di avere queste voglie andate lì oppure alla “Baita” perchè non tutti ristoranti servono gli arrosticini abruzzesi e quindi è meglio partire informati 😉

Vi lascio il Reel qui sotto.

Foto:  © Valeria Gennaro Fotografica

Altri articoli di viaggio qui 👈🏻

Clicca qui per vedere il reel 👈🏻 del nostro weekend 👀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* * * Questo form raccoglierà il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio così che noi possiamo tenere traccia dei commenti postati sul nostro sito web. Per maggiori informazioni controlla la nostra privacy policy, in alto nel menù dove troverai info su dove, come e perché noi conserviamo i tuoi dati. Per rimuoverla puoi fare la richiesta qui https://www.foto-grafica-valeriagennaro.it/gdpr-richiedi-dati-personali/ - Ho letto e acconsento alla Privacy Policy -

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.