La casa sperimentale

Oggi, voglio farvi conoscere un posto davvero unico a due passi da Roma.

La casa che vi mostrerò oggi si chiama la casa sperimentale o “NAVICELLA” e si trova a Fregene.

Purtroppo non è accessibile al pubblico, ed è visitabile solo dall’esterno.

Le foto mi sono state gentilmente concesse da un ragazzo che preferisce rimanere anonimo e di cui anche io non conosco il nome, ma sono perfette per iniziare questa rubrica dedicata all’esplorazione di posti PARTICOLARI.

Anzi! Se volete inviarmi foto di posti abbandonati con qualche notizia allegata, siete i benvenuti; scrivete a fotografica.vg@gmail.com.

Potete tranquillamente cercare su Maps: “casa sperimentale” e ci arrivate.

Viene definita anche, casa albero, in quanto l’edificio è sospeso e circondato tra alberi.

Una struttura brutalista progettata da Giuseppe Perugini, Raynaldo Perugini e Uga De Plaisan negli anni 60.

Si tratta di una struttura sperimentale sia dal punto di vista strutturale sia nell’utilizzo/scelta dei materiali.

Travi e pilastri s’incastrano, unendo, collegando la struttura e i vari scomparti, cubi e sfere sono le figure predominanti del complesso architettonico.

Pochi sono i materiali che vengono utilizzati per la costruzione: cemento armato, vetro e acciaio, Perugini infatti rifiuta proprio i materiali tradizionali per la costruzione di questa casa.

Gli ambienti della casa sono disposti in maniera casuale, infatti si nota da subito che non c’è un vero ordine logico.

Il colore che domina è sicuramente il rosso, anche l’enorme scala che introduce verso l’ingresso della casa è infatti dipinta di rosso.

La cosa più insolita a mio pare, sono i gusci e la navicella esterna alla struttura; nel giardino infatti c’è questa enorme sfera di calcestruzzo, entrando lì si ha proprio la sensazione di essere in una navicella spaziale, pronta a decollare verso un mondo probabilmente futuristico ed immaginario.

La casa è stato il frutto delle idee dei tre architetti, un vero “gioco” espressivo, vari spazi nel parco, la casa stessa, le linee architettoniche che si fondono, tutto frutto di tre menti che hanno progettato un mondo giocoso.

Segui Other Places 👈

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* * * Questo form raccoglierà il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio così che noi possiamo tenere traccia dei commenti postati sul nostro sito web. Per maggiori informazioni controlla la nostra privacy policy, in alto nel menù dove troverai info su dove, come e perché noi conserviamo i tuoi dati. Per rimuoverla puoi fare la richiesta qui https://www.foto-grafica-valeriagennaro.it/gdpr-richiedi-dati-personali/ - Ho letto e acconsento alla Privacy Policy -

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.