Cos’è il green screen e come utilizzarlo

In quasi tutti i film di oggi capita di vedere degli effetti speciali e restare a bocca aperta in quanto non si riesce a comprendere come sia possibile realizzare tutto ciò con la tecnologia.
Uno di questi riguarda proprio la possibilità di modificare l’ambientazione di sfondo, aggiungendo qualsiasi cosa di cui si necessita per poter rendere il video stratosferico agli occhi di chi lo guarda.
Si tratta di utilizzare semplicemente un green screen, cioè un panno verde intenso che permette di eliminare lo sfondo che si trova dietro ai protagonisti, potendo così aggiungere quello che più si desidera, a partire dalle foto sino ad arrivare ai video.
Questa modalità di post-produzione è attualmente molto ambita, e possiamo dire che non esiste film in cui almeno una scena non presenta questo effetto speciale.

Cos’è il green screen

Il green screen è una delle modalità tecnologiche con cui è attualmente possibile creare degli effetti speciali sia nei propri video che nelle proprie foto.

Si tratta di un telo verde, ma anche di una stanza, di cui parleremo successivamente, il cui colore permette di eliminare perfettamente lo sfondo in post produzione, aggiungendone un altro in base alle proprie esigenze.

Ciò è possibile perché si utilizza un colore a forte contrasto con i protagonisti del set per essere individuato facilmente da appositi programmi che scontorneranno la scena in maniera perfetta.

Attualmente è molto comune trovare degli studi fotografici professionali o dei set di ripresa in cui ci sono delle vere e proprie stanze dipinte interamente di verde, nelle quali è possibile sfruttare al meglio l’azione del croma-key, rendendo le riprese perfette.

Come funziona il green screen?

Il funzionamento del green screen è effettivamente molto semplice, in quanto si tratta semplicemente di creare un forte contrasto tra gli utenti della scena e lo sfondo. Per questo motivo, talvolta, oltre a quello verde, viene anche utilizzato un telo blu scuro a tale scopo.

Proprio per questo motivo è opportuno che i protagonisti della scena non indossino degli indumenti dello stesso colore del telo, in quanto in quel caso i programmi potrebbero confonderli con sfondo da eliminare.

Una delle cose più importanti, però, è che l’illuminazione sia chiara e omogenea, per evitare la creazione di zone d’ombra che non sarebbero ideali per il post produzione, in quanto attualmente non è possibile eliminarle in alcun modo.

In tal caso, gli effetti speciali non saranno affatto realistici, e dunque non si otterrebbe l’effetto desiderato dal green screen.

Bisogna, quindi, stare attenti a molti dettagli per poter ottenere un risultato davvero fantastico.

Ciò che offre il RAW Studio

A chi rivolgersi per il green screen?

Attualmente sono davvero tantissime le aziende che si occupano di green screen in quanto, come abbiamo detto, è una pratica molto comune sia in ambito cinematografico che in tutti gli shooting.

 Ad esempio, per chi è interessato all’utilizzo del green screen a Roma, la città simbolo del cinema e dell’arte, uno studio altamente specializzato a cui ci si potrebbe affidare è RAW Studio.

In ogni caso, ovunque vi troviate, per poter rendere il lavoro perfetto sotto ogni punto di vista, occorre rivolgersi ad uno studio fotografico professionale che sia in grado di portare a termine il lavoro in maniera adeguata. Nessuno amerà vedere una fotografia oppure un video con uno sfondo non armonico, ed è proprio questo che fa la differenza tra uno studio fotografico professionale e uno che non lo è.

La scelta dei professionisti ai quali rivolgersi deve ricadere su aziende esperte e competenti, per evitare brutte sorprese e creare degli effetti speciali che lascerebbero di stucco anche gli addetti ai lavori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* * * Questo form raccoglierà il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio così che noi possiamo tenere traccia dei commenti postati sul nostro sito web. Per maggiori informazioni controlla la nostra privacy policy, in alto nel menù dove troverai info su dove, come e perché noi conserviamo i tuoi dati. Per rimuoverla puoi fare la richiesta qui https://www.foto-grafica-valeriagennaro.it/gdpr-richiedi-dati-personali/ - Ho letto e acconsento alla Privacy Policy -

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.